Fatmah

Album

È contenuto nei seguenti album:

1998 Lingo
2004 Sciuoglie ‘e cane (Live 2004) – Cd 1

Testo Della Canzone

Fatmah di Almamegretta

Marò comme sÌ bella e nun ‘o ssaje
nun saccio bbuono chello ca me faje
amaro È o ddoce ca me fa’ ‘mbriaca’
guardo, sperisco e nun pozzo tucca’ e tu
cammenanno te ne vaje ll’uocchie acalate
ma nun triemme maje si’ na criatura
mmiezo ‘e liune ma dint’ ‘a vita nun
tiene padrune

ah che bella voce ca ll’anima se
squaglia quanno cante ah che bella voce
nun saccio si so’ diavolo o so’ santo
saccio sulo ca quanno te sento sento
dint’ ‘a ll’anema ‘o turmento nun saccio
manco cchiù addò stongo si ‘mparaviso
o all’inferno

‘a vita mia sta dint’ ‘e mmane toje ‘o
core tuojo dint’ ‘e ccanzone meje cchiù
passa ‘o tiempo e cchiù ‘o ssaccio ca i’
senza ‘e te nun putesse campa’
‘e stelle nun se ponno tucca’ me aggio
‘mparato ‘e ppuò sulo guarda’ e si na
stella canta pe’ ammore rimmane
‘ncielo mille anne e nun more.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here