Ferire per amare – Moreno Donadoni feat Annalisa Scarrone

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Ferire per amare – Moreno Donadoni feat Annalisa Scarrone

 
C’è qualcosa che non so spiegare
Manchi te
Con le tue parole
Con le tue paure
Amare per ferire
Ferire per amare
Guarire senza te

Parliamo di noi per evitare di lasciarci
o di incontrarci poi e nemmeno salutarci.
Cerchiamo di capire questo amore cosa può darci
visto che ci ho messo il cuore senza dire “può darsi”.
Per litigare dovevano spronarci
adesso se iniziamo non riusciamo più a fermarci.
Discutiamo anche per le cose più ridicole.
I problemi sono diventati massi ed eran briciole.
Non credo più al mondo delle favole,
se nessuno te le legge non parlano le pagine.
Quando chiudo gli occhi vedo sempre la tua immagine.
Credimi non è facile, rendimi ancor più gracile.
Amare per ferire, ferire per amare.
Amare dall’inizio, finire per lasciare.
Non lascio la presa anche se è una presa male
perché c’è qualcosa che non so spiegare a te.

C’è qualcosa che non so spiegare
Manchi te
Con le tue parole
Con le tue paure
Amare per ferire
Ferire per amare
Guarire senza te

Vivo rinchiuso in una casa degli specchi,
vedo riflessi i miei difetti e sono parecchi.
Prendimi così, così sono in effetti.
Il passato mi ha lasciato nella testa degli spettri.
Mi piace guardare se ti vesti
e mi dispiace tanto se mi dici che non resti (No).
Cerco un momento di allegria,
in mezzo alla tempesta voglio il vento dalla mia.
Ritrovare la magia,
le parole che senza “ma” e “se”,
quelle che vanno bene anche a me
e se l’amore è un apostrofo rosa
da quando te ne sei andata c’è sempre il posto della tua roba.
Mi sento male a stare troppo in pubblico,
tendo a rincasare, tanto è uguale, a te non lo comunico.
Sono io lo stupido che non ricordo quando ti ho baciata
perché non sapevo quello fosse l’ultimo.

C’è qualcosa che non so spiegare
Manchi te
Con le tue parole
Con le tue paure
Amare per ferire
Ferire per amare
Guarire senza te

Amare per ferire, ferire per amare.
Amare dall’inizio, finire per lasciare.
Non lascio la presa anche se è una presa male
perché c’è qualcosa che non so spiegare.

C’è qualcosa che non so spiegare
Manchi te
Con le tue parole
Con le tue paure
Amare per ferire
Ferire per amare
Guarire senza te

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here