Figlio mio – Frisina

Testo Della Canzone

Figlio mio – Frisina di Frisina

Giovanni Luca Zenga – Musica Marco Frisina

Scorre o iuorne ed è nu mument
so’ trent’anne ca vive pe’ te.
Part’e me ca durarrà pe’ semp,
tu’n ce stive ed io nzieme a te.

Ir o suonno, a speranza pe’ me
Dint’e mille criature ammiscate
che giraven attuorno accussì
ma tu ancor’n ce stive pecchè.

RIT. MO CE STAJE, FIGLIO MIO,
O’ DIMANE CA’ SE PO’ TUCCA.
SI LO SUONNO, SI’A SPERANZA
TE NE VAJE, MA STU CORE È CU TE.

Destinato a stu bellu mument
Int’a nuje esistive quaggiù
si’ a luce che sè fatta pe’ nuje
si’ o respiro, si’ l’aria si’ tu.

RIT.

T’ha chiammato na forza d’ammore
t’ha afferrato na’vera passione
Accumpagnannete dint’a sta vita,
figlio mio tu si’ nato da me.

RIT.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here