Filastrocca delle note negli spazi

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

Filastrocca delle note negli spazi di Filastrocche

C’era una volta una FAta zuccherina
che aveva in mano una borsa piccolina,
da cui uscivano caramelle, lecca-lecca e gelatina.

Un LAdro goloso vide la borsa e la rubò,
a mangiare tutti quei dolci si impegnò,
così un forte mal di denti gli scoppiò.

Andò dal DOttore che gli tolse i cariati dentoni:
“Adesso non puoi più mangiare i tuoi amati bomboloni!
Ti nutrirai soltanto di passati e minestroni!”

Così si recò da un MInatore che stava in miniera
Di pietre preziose gli preparò una bella dentiera
Che brillava come una colorata bomboniera.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here