Finalmente è arrivata – Filastrocca

Stampa Testo

Testo Della Poesia

Finalmente è arrivata – Filastrocche di carnevale

Finalmente è arrivata
Questa festa tanto aspettata.
Se sei triste per qualcosa
Vieni qua e mettiti in posa,
perchè è giunto il Carnevale
che ti tira su il morale.
Pur se povero è un bambino
Indossa sempre un vestitino.
Poi con balli, risa e canti
Per tre giorni si va avanti.
Chiacchiere, salsicce e polpette
Si divoran intere o a fette
E con un pizzico d’allegria
Si mangia tutto in compagnia.
Vino rosso ed invecchiato
Vien da grandi e piccoli tracannato.
Ma a sera per la via
C’è tristezza e malinconia,
nel vedere coriandoli e stelle filanti
calpestati dagli stanchi abitanti,
che silenziosi, barcollanti e lenti
pensan già  al digiuno dei giorni seguenti.

Il testo contenuto in questa pagina è di Proprietà dell’autore. Wikitesti.com è un un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *