Fiori immaginari – Diodato Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Fiori immaginari – Diodato

Ho chiuso il mondo fuori
Lascio entrare solo te
Anche se so già che sei il carnefice
Magari inconsapevole
Ogni tuo sguardo logora
La mia tremenda maschera

Cosa importa ormai
Basta avere noi
Io coltivo fiori immaginari
Da darti prima o poi
Prima o poi

Il mondo è sempre fuori
Adesso è lui che ha chiuso me
Anche se
Potrai sempre entrare
Ti basterà bussare
Se sei Madonna in lacrime
Mi lascerò trafiggere

Cosa importa ormai
Mi basta avere noi
Io coltivo fiori immaginari
Da darti prima o poi
Cosa importa ormai
Mi basta avere noi
Io coltivo fiori immaginari
Da darti prima o poi
Prima o poi
Prima o poi
Prima o poi
Io coltivo fiori immaginari
Da darti prima o poi
Prima o poi
Prima o poi.

Ecco una serie di risorse utili per Diodato in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *