Focu Meu – Raffaele Renda Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Focu Meu – Raffaele Renda

Focu meu
focu meu
lamentarsi non aiuterà una generazione
focu meu
focu meu
io c'ho il piccante dentro, quello del meridione

Buongiorno Italia, mi sveglio di sera
faccio il segno della croce e poi si spera
che nasca un nuovo frutto dalla terra

la terra nostra è sacra, stai attento a calpestarla
fuga di cervelli, vado in America
un giro in supercar, rimpiango la sanità
ed è vero che da me ho sempre mille occhi addosso
ma la gente ti vuol bene anche se vieni dal Mar Rosso
scappa, corri, via da questo posto ma il Paese è nostro, il Paese è nostro
sì tu scappa, corri, fallo per te stesso
chiudi gli occhi, hombre, non pensarci adesso

Focu meu
focu meu
lamentarsi non aiuterà una generazione
focu meu
focu meu
io c'ho il piccante dentro, quello del meridione
con il vento di sale ballo fino a crollare
focu meu
focu meu
io c'ho il piccante dentro, quello del meridione

[?]

Focu meu
focu meu
lamentarsi non aiuterà una generazione
focu meu
focu meu
io c'ho il piccante dentro, quello del meridione
quello del meridione
quello del meridione
quello del meridione
io c'ho il piccante dentro, quello del meridione

Ecco una serie di risorse utili per Raffaele Renda in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *