Formica d’estate

Album

È contenuto nei seguenti album:

1979 Superivan

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Formica d'estate di Ivan Cattaneo

Solo la tua lingua
al mio orecchio
saprà raccontare
la poesia più bella
e le tue labbra sapranno
succhiare il mio cuore
per farlo rotolare
come un pendolo impazzire
ed esser

FORMICA D’ESTATE
formica d’estate

formica d’amore
sull’umida pelle
e sotto la tua ascella
a sognare, a sognare, a sognare
a sognare te
bugiardo amore che
ti amo e non ci sei
e non esisti tu
tu che sei
l’amore che non dai
t’invento, ma non sei
sei solo dentro
dentro

dentro
dentro di me
prati verdi ormai
son dentro di me
ed in questa città
via vai viva, viva, viva,
VIVA la mia tristezza
la mia dolcezza
che cerca il tuo corpo
per esser

FORMICA D’ESTATE
formica d’estate

formica d’amore
sull’umida pelle
e sotto la tua ascella
a sognare, a sognare,
a sognare, a sognare te
bugiardo amore che
ti amo e non ci sei
e non esisti tu
tu che sei
l’amore che non dai
t’invento, ma non sei
sei solo dentro
dentro

dentro
dentro di me.

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here