Fra cent’anni

Album

È contenuto nei seguenti album:

1963 Piero Litaliano

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Fra cent'anni di Piero Ciampi

(LitalianoGian Franco Reverberi)

Gira la ruota
e la fune del tempo
ci fa far l’altalena
e un bel giorno si spezza…
Fra cent’anni sotto il cielo
qualcuno bacerà
due occhi come i tuoi
per me.
Fra cent’anni, là nel cielo
il mare finirà,
il sole morirà
in mezzo ai fiori.

Quel giorno tutti piangeranno
laggiù sul grande lago
dove le nostre illusioni
saranno cose perdute.
Ma stasera vieni, amore,
andiamo a passeggiar
tra ulivi e oscurità
senza pensar.

Quel giorno tutti piangeranno
laggiù sul grande lago
dove le nostre illusioni
saranno cose perdute.
Ma stasera vieni, amore,
andiamo a passeggiar
tra ulivi e oscurità
senza pensar.

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here