Gabbianone

Stampa Testo                                    

Album

È contenuto nei seguenti album:

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Gabbianone di Lucio Battisti

(Pasquale PanellaLucio Battisti)

Scassinarmi da me per entrarmi di giorno in sogno
e vedere com’Ú che mi muovo che cuocio un uovo
E svogliare cari orari miei non toccare e e ee e
Corro solo e oserei defluire a segreti greti
e irretirmi curioso nel colluso del sosia a iosa
e goloso di dolcezza mia derubarmi eeeeee
la lacrima sta come arancia nel aranceto
pelle guance sfila si snoda
da indossatrice dentro l’abito da sera
della mia cera ah!
Con marina ironia paturnia e notturni ormeggio
sogno un mio volteggio umano da gabbianone

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
Mim
Mim La [] più volte []

    Mim                                                               La
Scassinarmi da me per entrarmi di giorno in sogno
   Mim                                                                  La
e vedere com’Ú che mi muovo che cuocio un uovo
    Mim                Sim                 Mim                Sim
E svogliare    cari orari miei   non toccare e e ee e 
         Mim                                                La
Corro solo e oserei defluire a segreti greti
    Mim                                                        La
e irretirmi curioso nel colluso del sosia a iosa
   Mim           Sim                 Mim               Fa#m
e goloso di dolcezza mia   derubarmi eeeeee
                                                       Fa#m4  Fa#
  la lacrima sta come arancia nel aranceto
Do#m                             Mi
pelle guance sfila     si snoda 
     Mi                    Mim                        Sim
da indossatrice        dentro l’abito da sera 
        Mim     Sim
della mia cera  ah! 

Mim La [] più volte []

Mim                                            La
Con marina ironia paturnia e notturni ormeggio 
Mim                                       La
sogno un mio volteggio   umano da gabbianone

Mim La [] più volte []
 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *