Gelosia – Adriano Celentano

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

1986 I miei americani 2
1999 Io non so parlar d’amore
2006 Unicamente Celentano CD 3
2008 L’animale

Testo Della Canzone

Gelosia – Adriano Celentano

(MogolGianni Bella)

Non ho nessuno a parte te
che mi ha tradito come sai
io mi sento un’auto che non ha, non ha più il motore
e mi sento un uomo che vivrà
nel suo dolore, nel dolore
solo nel suo dolore ormai
Eppur mi sento forte sai
sarà  perchè non odio mai
di certo non dovrei soffrir così, così inutilmente
solamente perchè hai detto un sì
stupidamente, stupidamente
con il cervello assente

Amica mia, quanto costa una bugia
un dolore che dividiamo in due tra noi
La gelosia, quando arriva non va più via
col silenzio tu mi rispondi che
col tuo pianto tu mi rispondi che
coi tuoi occhi tu mi rispondi che lo sai

La gelosia… più la scacci e più l’avrai
tu eri mia… di chi sei più non lo sai
complicità … ma che gran valore ha
sincerità … che fortuna chi c’è l’ha

E’ qui il serpente èarrivato
è qui seduto in mezzo a noi
lui ti mangia il cuore come fosse… un pomodoro
così diventi pazzo tu
e come un toro, e come un toro
purtroppo non ragioni più

(CHORUS)

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here