Gemelli – Rosaspina Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Gemelli – Rosaspina

La gente sogna
Sul filo di un rasoio
Che poi le ferisce
Non sono pronto a potermi innamorare
Così profondamente
Io che ti aspettavo
Alla panchina di Milano
E per le strade
Di vaiano e di rosate
Riccioli d'or
Il nostro era un tragico destino
Ti prego estate no non essere crudele
Concedilo anche a me almeno un lieto fine
Se avessi ancora un cuore, forse ci proverei
Ma tanto prima o poi ti perderei

Gemelli
Dall'olimpo siamo stati esiliati
Anche noi siamo astri sprecati
Da quando sei andata via
Non ho mai più avuto altri gemelli
Viva nella testa
Resta quella gente ora seppellita
Che cercavo sempre
Di poter ritrovare negli occhi d'altra gente
Niente poi testa qui
Tranne le gru dell'autostrada di quando all'alba
Entravano dalla finestra la verità
Mi sentivo come in Dawson's Creek
Ti prego estate no non essere crudele
Concedilo anche a me almeno un lieto fine
Se avessi ancora un cuore, forse ci proverei
Ma tanto prima o poi ti perderei

Gemelli
Dall'olimpo siamo stati esiliati
Anche noi siamo astri sprecati
Da quando sei andata via
Non ho mai più avuto altri gemelli
Sono di ruggine le guance mie per il mare di lacrime gettato via
E m'allontano
Alla fine tra le acque fino al punto di sparire
Sei arrivata tu
E m'hai tirato su,
Una lunatica storia d'amore i love you
Lascia le parole
Perdersi in questa vita ma perché
Se avessi ancora un cuore, forse ci proverei
Ma tanto prima o poi ti perderei

Gemelli
Dall'olimpo siamo stati esiliati
Anche noi siamo astri sprecati
Da quando sei andata via
Non ho mai più avuto altri gemelli
Gemelli uhuh uhuh
Ah ah ahah

Ecco una serie di risorse utili per Rosaspina in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *