Gente perbene

Album

È contenuto nei seguenti album:
2009 Macchissenefrega

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Gente perbene di Massimo Di Cataldo

Cocaina consumata dentro cessi
strisce sul coperchio della tazza
soldi soldi sporchi arrotolati in tasca
bruciature sulla plastica
fasci e comunisti religiosi e gay
calciatori e giornalisti
attricette figli di politici arrivisti
personaggi abbienti dell’ambiente
tutta gente per bene sottolinea il proprio stato
a botta di contanti liofilizzati per il naso
gente di superficie respira superfici piane
nelle notti delle belle feste italiane
gente per bene
neve e sangue sulle piste di aereoporti
ragazzini narcotrafficanti morti
conti da pagare nei privée dei ristoranti
vogliamo solo divertirci tutti quanti
tutta gente per bene che sottolinea il proprio stato
a botte di contanti liofilizzati per il naso
gente di superficie respira superfici piane
nelle notti delle belle feste italiane
tutta gente per bene
che si diverte allegramente…
mentre altra gente al mondo
muore inutilmente
gente di superficie respira superfici piane
nelle notti delle belle feste italiane
gente per bene
yeh yeh yeh
gente per bene

gente per bene
yeh yeh yeh yeh
gente per bene
tutta gente per bene
gente per bene

testo trascritto da marosacor

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here