Gestillte Sehnsucht

Album

È contenuto nei seguenti album:

1991 Come un cammello in una grondaia
1991 Como un camello en un canalon

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Gestillte Sehnsucht di Franco Battiato

(di: Johannes Brahms)

In goldnen Abendschein getauchet
wie feierlich die WÀlder stehn!
In leise Stimmen der Vöglein hauchet
des Abendwindes leises Wehn.
Was lispeln die Winde, die Vögelein?
Sie lispeln die Welt in Schlummer ein.
Ihr WÃŒnsche, die ihr stets euch reget
Im Herzen sonder Rast und Ruh!
Du Sehnen, das die Brust beweget,
wann ruhest du, wann schlummerst du?

Beim Lispeln der Winde der Vögelein
ihr sehnenden WÃŒnsche, wann schlaft ihr ein?
Ach, wenn nicht mehr in goldnen Fernen
mein Geist auf Traumgefieder eilt,
nicht mehr an ewig fernen Sternen
mit sehnendem Blick mein Auge weilt,
dann lispeln die Winde, die Vögelein
mit meinem Sehnen mein Leben ein.
================================

Traduzione: Nostalgia placata

Immersi nel riverbero d’oro della sera
come sono solenni i boschi
Sulle voci degli uccelli
dolcemente la brezza della sera spira.
Cosa mormorano il vento e i piccoli uccelli?
Mormorando avvolgono il mondo nel sonno.
Voi desideri che sempre vi agitate nel cuore
senza sosta nÚ riposo!
Nostalgia che sommuovi il respiro
quando riposi, quando dormi tu?

Mormorano i venti, i piccoli uccelli;
ma voi, desideri senza meta, quando
troverete il sonno?
Ah, quando non più in lontananze d’oro
il mio spirito alato dal sogno vagherà,
non più su stelle eternamente lontane
Riposerò il mio sguardo pieno di nostalgia:
allora i venti e i piccoli uccelli
con il loro mormorio avvolgeranno
i miei desideri e la mia vita.

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here