Guarda un pò

Album

È contenuto nei seguenti album:

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Guarda un pò di Alberto Rabagliati

(di Alfredo BracchiGiovanni D’Anzi)

Un tempo si cantavano canzoni tanto belle,
ma però, ma però,
si somigliavan tutte
e ti sembravan sempre quelle,
Io lo sò, e perciò,
abbasso la luna, le stelle ed il mar,
io voglio tutto cambiar.
Ma il cuore, o signori,
cambiar non si può
e ve lo proverò.

Guarda un pò, guarda un pò
com’Ú buffo il nostro cuor,
quando chiede vola e va.
Va sù e giù, va giù e sù,
ti par quasi di svenir,
ti fai pallido e tremante
e vivi sempre con le ansie di morir.

Áh, ah, cari signor,
ah, ah, questo Ú l’amor.
Guarda un pò, guarda un pò
com’Ú buffo il nostro cuor,
ride, piange e si tormenta
e come passa si lamenta per l’amor.

Áh, ah, cari signor,
ah, ah, questo Ú l’amor.
Guarda un pò, guarda un pò
com’Ú buffo il nostro cuor,
vuole amar, e non vuol soffrir,
vuol baciar, e non lo sa dir,
vuol sognar, e non vuol dormir.

Chi lo sa dir!

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here