Guardo te e vedo mio figlio

Stampa Testo

Album

È contenuto nei seguenti album:

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Guardo te e vedo mio figlio di Dik Dik

(MogolLucio Battisti)
Lucio BattistiDik Dik

Guardo te e vedo mio figlio
gli occhi tuoi li vedo già suoi
lui farà gli stessi capricci
e i sorrisi che tu fai…

Guardo te e vedo mio figlio
penso a noi e vedo già lui
lui sarà un po’ prepotente
forse più di quel che sei…

Cosa sono questi occhi stupiti
che c’é di strano se vedo lontano
se ti conosco da pochi minuti
che cosa c’é di strano
se vedo lontano
se vedo lontano

Guardo te e vedo mio figlio
gli occhi tuoi li vedo già suoi
lui farà gli stessi capricci
e i sorrisi che tu fai…

Cosa sono questi occhi stupiti
che c’é di strano se vedo lontano
se ti conosco da pochi minuti
che c’é di strano
se vedo lontano
se vedo lontano

Guardo te e vedo mio figlio
gli occhi tuoi li vedo già suoi
guardo te e vedo mio figlio
penso a noi e vedo già lui
guardo te e vedo mio figlio
penso a noi e vedo già lui
guardo te e vedo mio figlio
gli occhi tuoi li vedo già suoi..

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
Mi        Sol           La             Re
Guardo te         e vedo mio figlio 
Mi         Sol           La             Re
gli occhi tuoi     li vedo già suoi. 
Mi        Sol           La             Re
Lui        farà gli stessi capricci 
Mi  Sol     Re      Mi
e i sorrisi che tu fai 
Mi        Sol           La             Re
Guardo te         e vedo mio figlio 
Mi         Sol           La             Re
penso a noi        e vedo    già lui 
Mi         Sol           La             Re 
Lui         sarà    un po’ prepotente 
Mi     Sol     Re       Mi
forse più di quel che sei
Mi                        Sol
Cosa sono questi occhi stupiti
       La                    Mi 
che c’Ú di strano se vedo lontano 
Mi                        Sol
Se ti conosco da pochi minuti, 
         La
che cosa c’Ú di strano
 Mi                      Sol        La
se vedo lontano se vedo lontano
 Mi                      Sol        La
se vedo lontano se vedo lontano
Mi        Sol           La             Re
Guardo te         e vedo mio figlio 
Mi         Sol           La             Re
gli occhi tuoi     li vedo già suoi. 
Mi        Sol           La             Re
Lui        farà gli stessi capricci 
Mi  Sol     Re      Mi
e i sorrisi che tu fai 
Mi                        Sol
Cosa sono questi occhi stupiti
       La                    Mi                     (Mi Sol La Mi)
che c’Ú di strano se vedo lontano 
Mi                        Sol
Se ti conosco da pochi minuti, 
         La
che c’Ú di strano
 Mi                      Sol        La
se vedo lontano se vedo lontano
 Mi                      Sol        La 
se vedo lontano se vedo lontano
Mi        Sol           La             Re
Guardo te         e vedo mio figlio 
Mi         Sol           La             Re
gli occhi tuoi     li vedo già suoi. 
Mi        Sol           La             Re
Guardo te         e vedo mio figlio 
Mi         Sol           La             Re
Penso a noi           e vedo già lui. 
Mi        Sol           La             Re
Guardo te         e vedo mio figlio 
Mi         Sol           La             Re
Penso a noi           e vedo già lui. 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *