I miei passi – Fiorella Mannoia

I miei passi – Fiorella Mannoia canzone pubblicata per la prima volta nell’anno 2016

Combattente Tutte le canzoni dell’album

Combattente

Guarda la pagina artista di Fiorella Mannoia o naviga nella categoria Fiorella Mannoia

Testo della canzone: I miei passi – Fiorella Mannoia

In fondo al testo trovate il video della canzone

I miei passi – Fiorella Mannoia Testo:

(testo: Fabrizio Moro – musica: Fabrizio Moro, Roberto Cardelli)

I miei passi sono il giorno e la notte

vesciche curate, strade nuove non ancora asfaltate

Sono fermi inchiodati sul ciglio di un pensiero

insicuri troppo lunghi o immaginati.

I miei passi sono ali spezzate sulla carta strappata

una vita dall’inizio immaginata

sono tutto quello che non sono stata

I miei passi sono il mio itinerario

Le idee di mio padre ma viste al contrario

il rumore bellissimo di un giradischi ascoltato per caso a 5 anni

Il cortile delle case popolari dove sono nata

Una convinzione che poi è cambiata

Sono tutto quello ne non sono stata

Vivi come la sensazione del tempo che va

I miei passi peccati d’ingenuità

Chiusi nelle scarpe che porto più grandi di me

I miei passi mi portano ancora da te

I miei passi severi giudizi

Debolezze inaspettate trasformate in vizi.

Sono scale appese in aria in un cielo ancora blu

Sono facce amate troppo che ora non vedo più

La consapevolezza di essere viva respirando gli affanni

Sono fili stesi per asciugarci i panni

Vivi come la sensazione del tempo che va

I miei passi convinti ma solo a metà

Chiusi nelle scarpe che porto più grandi di me

I miei passi mi portano ancora da te

Vivi come la sensazione del tempo che va

I miei passi… i miei passi

Chiusi nelle scarpe che porto più grandi di me

I miei passi mi portano ancora da te

I miei passi sono ali spezzate sulla carta strappata

sono tutto quello che non sono stata.

Accordi



  

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here