I ragazzi

Album

È contenuto nei seguenti album:

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

I ragazzi di Al Rangone

(Eugenio Del SartoMauro RotaGianni StellavatoRoberto Rangone)

LUCA E’ ANCORA LI’ CHE SOGNA DI VOLARE …
DOMANI HA DICIOTT’ANNI MA NON CI VUOL PENSARE
ED IO CHE SON SUO PADRE, IO GLI DOVREI PARLARE,
VORREI POTERGLI DIRE: “NON TE LI FAR SCAPPARE”.

CHIARA INVECE NO, LEI SE LI GODE TROPPO IN FRETTA
I SUOI QUATTORDIC’ ANNI FRA SCUOLA, AMICHE E MOTORETTA
E MENTRE LI ASPETTIAMO GUARDANDO DAL BALCONE
CI STIAMO GIA’ SCORDANDO
CON QUANTA FANTASIA …

I RAGAZZI PARLANO, VIVONO,
CORRON DIETRO A QUESTA VITA,
SI INNAMORANO PER NIENTE E INTANTO
BALLANO, SORRIDONO
E NONOSTANTE TUTTO SANNO FAR GLI STESSI ERRORI
COME NOI.

LUCA E’ COME ME, PER LUI NON E’ MAI UN GIOCO,
QUALUNQUE COSA FACCIA, NO,
NON SA MENTIRE NEANCHE UN POCO.
LA SUA RAGAZZA SA CHE ANDARE IN ALTRI LIDI A NAVIGARE,
CAPITANO SENZA UN PORTO, PER LUI NON E’ PIU’ AMARE.

CHIARA, LO SO GIA’, LEI FARA’ SOFFRIRE
MA NON E’ PER DISPETTO, E’ CHE NON LA PUOI FERMARE,
QUESTA E’ UNA SERATA IN CUI SI PUO’ SPERARE
QUALCOSA HANNO IMPARATO DALLA NOSTRA FANTASIA …

I RAGAZZI BALLANO, VIVONO
UNA NOTTE, UN’ AVVENTURA
PER VEDERE DOVE ARRIVA IL SEGNO
CANTANO, SORRIDONO
E MALIZIOSI CERCANO L’AMORE COME NOI.

RAGAZZI CHE NON PUOI CAMBIARE COME PER MAGIA,
INGENUI, ANCORA FRAGILI,
PIENI DI MALINCONIA.
DUE STRADE POI SI INCONTRANO
E SI FANNO COMPAGNIA :
UN SOGNO DIVISO A META’.

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
F A# F A# F A# Fm F Dm A# F


  C6               F9     Gm7
LUCA E' ANCORA LI' CHE SOGNA DI VOLARE

    F9                    A#6                Gm7
DOMANI HA DICIOTT'ANNI MA NON CI VUOL PENSARE

    FM7                F9    A#6             F9                  C6
E IO CHE SON SUO PADRE IO GLI DOVREI PARLARE VORREI POTERGLI DIRE

F9                    C C6 F9 A#6 F9 FM7 F9 A#6 C6
NON TE LI FAR SCAPPARE                          



D9               D  Em7
CHIARA INVECE NO LEI SE LI GODE TROPPO IN FRETTA

 D                                G        D6        G
I SUOI QUATTORDICI ANNI FRA SCUOLA AMICHE E MOTORETTA

           D        Em7         D         Em
E MENTRE LI ASPETTIAMO GUARDANDO DAL BALCONE

         G         A9              E7            A          E
CI STIAMO GIA' SCORDANDO CON QUANTA FANTASIA I RAGAZZI PARLANO

         G6           G            F#7         F#           Bm
VIVONO CORRON DIETRO A QUESTA VITA S'INNAMORANO PER NIENTE E INTANTO

       BmM7  D     D6             D9
BALLANO SORRIDONO E NONOSTANTE TUTTO

                         E         A F9 F A#6 A# FM7 Dm A#9 F
SANNO FAR GLI STESSI ERRORI COME NOI                        


FM7             F9     A#6                 Gm7
LUCA E' COME ME PER LUI NON E' MAI UN GIOCO

            FM7          F9          A#6          F9
QUALUNQUE COSA FACCIA NO NON SA MENTIRE NEANCHE UN POCO

      FM7         F9        A#6         A#9          FM7
LA SUA RAGAZZA SA CHE ANDARE IN ALTRI LIDI A NAVIGARE

                 F9            A#6               Gm7
CAPITANO SENZA UN PORTO PER LUI NON E' PIU' AMARE

    D               Em7             A            D
CHIARA LO SO GIA LEI FARA' SOFFRIRE MA NON E' PER DISPETTO

  G                     D6       G         D
E' CHE NON LA PUOI FERMARE QUESTA E' UNA SERATA

      Em7              D       Em  G9     A9
IN CUI SI PUO' SPERARE QUALCOSA HANNO IMPARATO

                E      A                  E           G6             G
DALLA NOSTRA FANTASIA I RAGAZZI BALLANO VIVONO UNA NOTTE UN'AVVENTURA

          F#7         F#           Bm
PER VEDERE DOVE ARRIVA IL SEGNO CANTANO SORRIDONO

 D    D6                   D9       E
E MALIZIOSI CERCANO L'AMORE COME NOI

    D                           Em6         A
RAGAZZI CHE NON PUOI CAMBIARE COME PER MAGIA

    Bm7         Bm          F#m7            F#m
INGENUI E ANCORA FRAGILI PIENI DI MALINCONIA

   G9                 G       D
DUE STRADE POI S'INCONTRANO E SI FANNO COMPAGNIA

        Em7    D
UN SOGNO DIVISO A META'



Dm C6 Dm Gm7 Fm6 F9 A#6 F6 D D9 Em7 G6 D Em A G D Em D Em G Em7




E7          A       E             G6         G
I RAGAZZI BALLANO VIVONO UNA NOTTE UN'AVVENTURA

        F#7         F#             Bm            D
PER VEDERE DOVE ARRIVA IL SEGNO CANTANO SORRIDONO

      D6         D         D9
E MALIZIOSI CERCANO L'AMORE COME NOI

A9  D                           A9          A
RAGAZZI CHE NON PUOI CAMBIARE COME PER MAGIA

         Bm7          D     F#m7
INGENUI E ANCORA FRAGILI PIENI DI MALINCONIA

A         G9             G          D
DUE STRADE POI S'INCONTRANO E SI FANNO COMPAGNIA

        Em7  D        Em7 G6 D Em7 G D
UN SOGNO DIVISO A META 

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here