I sette fratelli

È la colonna sonora dei seguenti libri:

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Poesia

I sette fratelli di Gianni Rodari

Gianni Rodari

C’erano sette fratelli
che andavano per il mondo:
sei erano sempre allegri,
il settimo sempre giocondo.

Sei andavano a piedi
perchÚ non avevano fretta,
il settimo invece perchÚ
non aveva la bicicletta.

Arrivarono a un castello
che aveva sette finestre:
sei erano spalancate,
ma la settima era aperta.

Sette belle principesse
insieme si affacciavano:
sei piangevano, piangevano,
ma la settima singhiozzava.

“PerchÚ piangete, sei principesse
e voi settima perchÚ singhiozzate?”
“Ah, se sapeste, quei giovani…
quanto siamo sfortunate:

di sette fidanzati
che ci misero l’anello al dito,
sei sono scappati,
il settimo invece Ú fuggito”.

“Sposateci noi altri,
sarà la vostra fortuna,
perchÚ noi siamo in sette
e voi, invece, sei piu’ una”

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here