Il mondo nuovo – Francesco Bianconi Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Il mondo nuovo – Francesco Bianconi


Balla per i corvi e la paura
Per il buio e la pianura
Per i fuochi a Notre-Dame
Canta della morte e dell'amore
Perché tutto è da rifare
Con la guerra che verrà
Ride e poi precipita nel mare
Fino ad Atlantide va

Lascia bruciare
Le religioni e Lou Reed
Sente dolore
Chiede se è giusto così
Sputa e risponde di sì

Il nuovo mondo è già qui

Ora che la notte si avvicina
Nella nebbia la mondina
Si è perduta e lui lo sa
Contro il paradigma di pensiеro
L'orizzonte e il cielo nеro
Se ne innamorerà
Non farà più in tempo ad ascoltare
Tutti i vinili che ha

Passano gli anni
L'odio, l'hip-hop e Godard
L'uomo e la donna
Restano soli in città
Nudi col freddo che fa

Ma il nuovo mondo verrà con l'estate
E con le comete
Ci farà stare in assenza di male
Dentro l'Islanda
O in quell'inferno che si agita nella materia
E fa circolare la storia
Lungo i viali del vuoto
Senza spiegare chi siamo noi

Ecco una serie di risorse utili per Francesco Bianconi in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *