Il signor Hood – Francesco De Gregori Testo con accordi

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali,BPM e molto altro.

Di questa canzone sono Disponibili anche:

Accordi per Chitarra

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Il signor Hood – Francesco De Gregori

Il signor Hood era un galantuomo,
sempre ispirato dal sole,
con due pistole caricate a salve
e un canestro di parole,
con due pistole caricate a salve
e un canestro pieno di parole.

E che fosse un bandito negare non si può,
però non era il solo,
e che fosse un bandito negare non si può.

E sulla strada di Pescara venne assalito dai parenti ingordi
e scaricò le sue pistole in aria
e regalò le sue parole ai sordi
e scaricò le sue pistole in aria
e regalò le sue parole ai sordi.
E qualcuno ha pensato che forse è morto lì
però non era vero,
e qualcuno ha pensato che forse è morto lì.

E adesso anche quando piove,
lo vedi sempre con le spalle al sole,
con un canestro di parole nuove calpestare
nuove aiuole,
con un canestro di parole nuove calpestare
nuove aiuole.
E tutti lo chiamavano Signor Hood
ma il suo vero nome era spina di pesce,
e tutti lo chiamavano Signor Hood.

Di questa canzone sono Disponibili anche:

Accordi per Chitarra

Ecco una serie di risorse utili per Francesco De Gregori in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Francesco De Gregori

Tutti gli ACCORDI PER CHITARRA delle canzoni di Francesco De Gregori



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here