Il canto del sudore

Album

È contenuto nei seguenti album:

1976 Zingari…
2008 Gli anni della Polydor 19631978

Testo Della Canzone

Il canto del sudore di Orietta Berti

(BerettaLumniCirino)

Canterò, il sudore della gente a chi non sa,
canterò la stanchezza degli uomini.
Pregherò con le donne a pugni chiusi
per i chiodi nelle mani di quell’Uomo che ci amò.
Lotterò perche sian tolte le catene,
troppa gente c’e che non conosce ancor la libertà.
Mangerò con voi il pane senza sale
e berrò con voi un calice di amare verità.
Canterò con la falce che sul grano passerà
e dirò “Padre nostro aiutateci”.
Scriverò con il sangue sulla terra
che la guerra va sconfitta con le armi dell’amor.
Chiuderò in me la gioia e l’allegria
Fino al giorno che il mondo tutto in festa danzerà.
Canterò se voi con me farete il coro,
siamo in tanti noi ad aspettare la felicità.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here