Il corvo – Davide Van de Sfroos

Album

È contenuto nei seguenti album:

2005 Akuaduulza

Testo Della Canzone

Il corvo – Davide Van de Sfroos di Davide Van De Froos

Io sono il corvo

Io sono il corvo

Sono soltanto il corvo e oggi canterò

Sono soltanto il corvo e oggi canterò

Io canto la mia presenza che ricorda anche la tua

Io canto la mia resistenza là dove la terra è dura

Non mi concedo al tocco del vivo e non mi fermo davanti al morto,

prendo tutto dalla terra proprio come fate voi

e se prendo dal vostro campo, prendo quello che lei vi ha dato

e se ho preso dal vostro corpo è perché lui era finito

prendo quello che avete ucciso e pulisco il non seppellito,

non sono io la causa, non sono io il fato,

non sono io il giudice, non sono il soldato…..

sono soltanto il corvo e oggi cantero’,

sono soltanto il corvo e anche oggi canterò…

anche io sono fatto di sole e di aria sopra le cose,

anche io ho un bacio che non ferisce …uno sguardo che non marcisce…

questo mio canto non porta timore, questo mio canto non serba rancore,

sono soltanto il corvo e oggi ho cantato

sono soltanto il corvo ma oggi ho cantato,

io canto da corvo perché sono qua,

io canto da corvo perché mi va……

sono soltanto il corvo……sono soltanto il corvo….

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
 do         sol   la-  mi-
Io sono il corvo
 do         sol   la-  mi-
Io sono il corvo
 do                sol   la-  mi-
Sono soltanto il corvo e oggi canterò
 do                sol   la-  mi-
Sono soltanto il corvo e oggi canterò

Io canto la mia presenza che ricorda anche la tua

Io canto la mia resistenza là dove la terra è dura

Non mi concedo al tocco del vivo e non mi fermo davanti al morto,

prendo tutto dalla terra proprio come fate voi

e se prendo dal vostro campo, prendo quello che lei vi ha dato

e se ho preso dal vostro corpo è perché lui era finito

prendo quello che avete ucciso e pulisco il non seppellito,

non sono io la causa, non sono io il fato,

non sono io il giudice, non sono il soldato…..

sono soltanto il corvo e oggi cantero’,

sono soltanto il corvo e anche oggi canterò…

anche io sono fatto di sole e di aria sopra le cose,

anche io ho un bacio che non ferisce …uno sguardo che non marcisce…

questo mio canto non porta timore, questo mio canto non serba rancore,

sono soltanto il corvo e oggi ho cantato

sono soltanto il corvo ma oggi ho cantato,

io canto da corvo perché sono qua,

io canto da corvo perché mi va……

sono soltanto il corvo……sono soltanto il corvo….

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here