Il mio amico – Morandi

Album

È contenuto nei seguenti album:

2002 L’amore ci cambia la vita
2007 Grazie a tutti (CD 3)

Testo Della Canzone

Il mio amico – Morandi di Gianni Morandi

(di Gianni MorandiFalagiani)

il mio amico cammina
che sembra un pendolo
attraversa la strada
e tutti lo guardano
in questo mondo veloce
si muove a fatica
ma tu guarda che razza di scherzi
ti fa la vita
il mio amico e’ sempre stato cosi’
fino da piccolo
con la faccia bambina impaurita
che sembra un cucciolo
quando parla il mio amico
farfuglia piano
e le parole nell’aria si sciolgono
come venissero da lontano
ma il mio amico il mio amico
solo io so com’e’
lui ha un cuore pulito
che un altro non c’e’
il mio amico quando e’ solo
ascolta canzoni
e a ogni nota riaffiorano in lui
vecchie e nuove passioni
quando tu sei arreso e non sai
cosa fare lui ti dice
addormentati e prova a sognare

vorrei essere anch’io
cosi’ ingenuo e felice
invece corro e da sempre
non trovo mai pace
il mio amico almeno e’ una
bella persona

uno strano violino con le corde di seta

in un mondo distratto
che cinico suona

questo grande concerto
che in fondo e’ la vita
il mio amico non parla
mai di odio e sfortuna
anzi dice era peggio non essere nato
non avrei mai potuto vedere la luna
e tutte le altre bellezze
che dio ha creato

il mio amico a volte scompare
e non lo vedo piu’
anche lui soffre mesi d’amore
e non li manda giu’
gli succede di solito
con una sconosciuta
e ogni volta ancor prima che inizi
e’ una storia finita
ma il mio amico il mio amico
e solo io so dov’e’
se vuol farsi trovare
se ha bisogno di me
o se invece vuol stare
per giorni a parlare
sulla spiaggia da solo
con le onde del mare
il mio amico che gioca
con gli occhi a pallone
ci incoraggia e soffre
anche in allenamento
lui ai bordi del campo comanda l’azione

ondeggiando leggero
come grano nel vento

dal mio amico ho imparato un milione
di cose
per esempio ad amare
senza esser riamato
a guardare la luna i giardini di rose
e tutte le altre bellezze
che dio ha creato

il mio amico e’ il mio amico
e non lo cambierei
i ricordi piu’ belli
ce l’ho insieme a lui
in questo mondo veloce il mio amico
si muove a fatica
proprio lui che mi aiuta a capire
e ad amare la vita

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

     
C F6



A#M7
IL MIO AMICO CAMMINA CHE SEMBRA UN PENDOLO

ATTRAVERSA LA STRADA E TUTTI LO GUARDANO

IN QUESTO MONDO VELOCE SI MUOVE A FATICA

Dm
MA TU GUARDA CHE RAZZA DI SCHERZI TI FA LA VITA

A#
IL MIO AMICO E' SEMPRE STATO COSI' FINO DA PICCOLO

A#m                                              F
CON LA FACCIA BAMBINA IMPAURITA CHE SEMBRA UN CUCCIOLO

QUANDO PARLA IL MIO AMICO FARFUGLIA PIANO

Dm6
E LE PAROLE NELL'ARIA SI SCIOLGONO

          C7
COME VENISSERO DA LONTANO

      F
MA IL MIO AMICO IL MIO AMICO SOLO IO SO COM'E'

                                        Dm
LUI HA UN CUORE PULITO CHE UN ALTRO NON C'E'

IL MIO AMICO QUANDO E' SOLO ASCOLTA CANZONI

         Gm9
E A OGNI NOTA RIAFFIORANO IN LUI VECCHIE E NUOVE PASSIONI

       F                                        A7
QUANDO TU SEI ARRESO E NON SAI COSA FARE LUI TI DICE 

ADDORMENTATI E PROVA A SOGNARE

   Dm
VORREI ESSERE ANCH'IO COSI' INGENUO E FELICE

          A#M7
INVECE CORRO E DA SEMPRE NON TROVO MAI PACE

       C
IL MIO AMICO ALMENO E' UNA BELLA PERSONA

Gm9
UNO STRANO VIOLINO CON LE CORDE DI SETA

      F6
IN UN MONDO DISTRATTO CHE CINICO SUONA

F9
QUESTO GRANDE CONCERTO CHE IN FONDO E' LA VITA

        F
IL MIO AMICO NON PARLA MAI DI ODIO E SFORTUNA

Cm
ANZI DICE ERA PEGGIO NON ESSERE NATO

     A#M7
NON AVREI MAI POTUTO VEDERE LA LUNA

           Dm7                             C FM7 F A#M7
E TUTTE LE ALTRE BELLEZZE CHE DIO HA CREATO      



A#m
IL MIO AMICO A VOLTE SCOMPARE E NON LO VEDO PIU'

Cm                                           C
ANCHE LUI SOFFRE MESI D'AMORE E NON LI MANDA GIU'

GLI SUCCEDE DI SOLITO CON UNA SCONOSCIUTA

G7                                                 A#
E OGNI VOLTA ANCOR PRIMA CHE INIZI E' UNA STORIA FINITA

          A#M7
MA IL MIO AMICO IL MIO AMICO E SOLO IO SO DOV'E'

        Gm7
SE VUOL FARSI TROVARE SE HA BISOGNO DI ME

  Dm9
O SE INVECE VUOL STARE PER GIORNI A PARLARE

      Gm9
SULLA SPIAGGIA DA SOLO CON LE ONDE DEL MARE

F
IL MIO AMICO CHE GIOCA CON GLI OCCHI A PALLONE

       Gm9
CI INCORAGGIA E SOFFRE ANCHE IN ALLENAMENTO

Dm
LUI AI BORDI DEL CAMPO COMANDA L'AZIONE

         F9
ONDEGGIANDO LEGGERO COME GRANO NEL VENTO

F
DAL MIO AMICO HO IMPARATO UN MILIONE DI COSE

Cm
PER ESEMPIO AD AMARE SENZA ESSER RIAMATO

A#M7
A GUARDARE LA LUNA I GIARDINI DI ROSE

        Dm7                                A#9
E TUTTE LE ALTRE BELLEZZE CHE DIO HA CREATO


A#
IL MIO AMICO E' IL MIO AMICO E NON LO CAMBIEREI

                               F
I RICORDI PIU' BELLI CE L'HO INSIEME A LUI

IN QUESTO MONDO VELOCE IL MIO AMICO SI MUOVE A FATICA

Dm6                               A#9   Csus4
PROPRIO LUI CHE MI AIUTA A CAPIRE E AD AMARE LA VITA

***

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here