Il pavone vanitoso

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

Il pavone vanitoso di Filastrocche

Disse un giorno un bel pavone:
“Voglio dirvi una canzone
tutti attenti: uno, due, tre!
Io risplendo come un re!
Presto gallo e voi galline,
oche, anatre e tacchine
fate a me la riverenza
e chiamatemi eccellenza!”
“Che fai tu di bene al mondo?”
disse un gallo, grasso e tondo.
“Sai cantar chicchirichì
quando allegro spunta il dì?”
“E la tua carne è saporita?”
chiese un’anitra impettita.
“Mangi il pane a tradimento!”
disse un’oca di talento.
E poi concluse una gallina,
del cortile la regina:
“Quando ben saprai far l’ovo
tutti i giorni dentro al covo
e cantare coccodè:
ti diremo allora il re!”
Applaudì la compagnia
e il pavone scappa via.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here