Il treno

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Il treno di Festival di Sanremo 1969

(di PallaviciniElio Isola)
Rosanna FratelloBrenton Wood

Il treno sta sbuffando d’impazienza
siamo rimasti solo noi sul marciapiede
io non pensavo mai che una partenza
fosse davvero triste così

caro amore mio stai partendo ed io
mi ero preparata le parole giuste
per spiegarti come io ti voglio bene
e invece so soltanto piangere e nient’altro
e le parole io non le ricordo più

Caro amore mio, stai partendo ed io
io vorrei darti questi cuore mio
per spiegarti come io ti voglio bene
e invece so soltanto piangere e nient’altro
e le parole io non le ricordo più

i treni sono cose senza cuore
loro non sanno che può essere un minuto
e che un minuto in più, per chi si ama
dura una vita e forse più
Caro amore mio ecc.ecc.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
G D A7

   D
Il treno sta sbuffando d'impazienza 

siamo rimasti solo noi sul marciapiede 

A7 Am7             A7         D     D6
io non pensavo mai che una partenza 

Bm         E7        A7   A
fosse davvero triste così 



D                               A7
caro amore mio stai partendo ed io 

                           D
mi ero preparata le parole giuste 

                         D7     G
per spiegarti come io ti voglio bene 

  F#m    Em D           A7         D7
e invece    so soltanto piangere e nient'altro 

G      D           A7         D   A#7
e le parole io non le ricordo più 


D#                               A#7
Caro amore mio, stai partendo ed io 

                             D#
io vorrei darti questo cuore mio 

                         D#7    G#
per spiegarti come io ti voglio bene 

  Gm     Fm D#          A#7        D#7
e invece    so soltanto piangere e nient'altro 

G#     D#          A#7        D#  G# D# A# A#6 Ddim
e le parole io non le ricordo più              



  D#
i treni sono cose senza cuore 

loro non sanno che può essere un minuto 

A#7  A#m7                  A#7        D#   D#6
e che    un minuto in più, per chi si ama 

Cm         F7      A#7    A#
dura una vita e forse più 


D#                               A#7
Caro amore mio, stai partendo ed io 

                             D#
io vorrei darti questo cuore mio 

                         D#7    G#
per spiegarti come io ti voglio bene 

  Gm     Fm D#          A#7        D#7
e invece    so soltanto piangere e nient'altro 

G#     D#          A#7        D#  B7
e le parole io non le ricordo più 


E                                B7
Caro amore mio, stai partendo ed io 

                             E
io vorrei darti questo cuore mio 

                         E7     A
per spiegarti come io ti voglio bene 

  G#m    F#m E           B7         E7
e invece     so soltanto piangere e nient'altro 

A      E           B7         E
e le parole io non le ricordo più 

A      E           B7         E
e le parole io non le ricordo più 

A      E           B7         E
e le parole io non le ricordo più.

***

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here