Il valzer del buonumore

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Il valzer del buonumore di Eldo Di Lazzaro

( Canto Popolare Romagnolo )
( Autori:Eldo Di Lazzaro – Dole)
Lia Origoni

Oggi purtroppo si sa,
la felicità trovare si spera,
ecco, la chiedi di quà, la chiedi di là,
ma è vana chimera.

E giro il mondo così
che cambia ogni dì la sua rotazione,
e se vuoi vivere in pace
c’è un mezzo che piace davvero imparar.

E questo è il valzer del buonumor
che ti dà l’aria del gran signor,
chi a fischiettarlo ci proverà,
ogni pensiero gli passerà.

Lascia, su, gli affanni,
la tristezza, sai perchè,
viver puoi cent’anni
spensierato come me.

E questo é il valzer del buonumor,
prender conviene
sia il male che il bene
fischiandoci sopra così.

Lascia, su, gli affanni,
la tristezza, sai perché,
vivere puoi cent’anni
spensierato come me.

E questo é il valzer del buonumor,
prender conviene
sia il male che il bene
fischiandoci sopra così.

Prender conviene
sia il male che il bene
fischiandoci sopra così!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

  
Oggi purtroppo si sa,
la felicità trovare si spera,
ecco, la chiedi di quà, la chiedi di là,
ma è vana chimera.

E giro il mondo così
che cambia ogni dì la sua rotazione,
e se vuoi vivere in pace
c'è un mezzo che piace davvero imparar.
   
Em A D Em A



D                         G        D Bm D
E QUESTO E' IL VALZER DEL BUON UMOR     

A   A7                     A6    A F#m
CHE TI DA' L'ARIA DEL GRAN SIGNOR  

D                       G    D
CHI FISCHIETTARLO SI PROVERA'

A A7                  A6   A F#m
OG NI PENSIERO GLI PASSERA'  

D                   G
LASCIA PUR GLI AFFANNI

          D             Em
LA TRISTEZZA SAI PERCHE'

  E7  ?           A
VIVER PUOI CENT'ANNI

         E7 E      A
SPENSIERATO COME ME

  D                       G        D Bm D
E QUESTO E' IL VALZER DEL BUON UMOR     

A   Em        A
PRENDER CONVIENE

       D
SIA IL MALE CHE IL BENE

        Em     A        D
FISCHIANDOCI SOPRA COSI'

F#m  D                       Bm       D Bm D
E QUE   STO E' IL VALZER DEL BUON UMOR     

A   A7                     F#m7  A F#m
CHE TI DA' L'ARIA DEL GRAN SIGNOR  

D                       G    D Bm D A
CHI FISCHIETTARLO SI PROVERA'       



A7                   A6   A F#m
OGNI PENSIERO GLI PASSERA'  

D D7       D        G
LASCIA PUR GLI AFFANNI

G6        D7            Em7
LA TRISTEZZA SAI PERCHE'

G6  E7              A
VIVE  R PUOI CENT'ANNI

         E7        A7
SPENSIERATO COME ME

  D                       G        D Bm D
E QUESTO E' IL VALZER DEL BUON UMOR     

A7  Em        A
PRENDER CONVIENE

       D
SIA IL MALE CHE IL BENE

        Em     A        D
FISCHIANDOCI SOPRA COSI'

                          G        D Bm F#m
E QUESTO E' IL VALZER DEL BUON UMOR     

A7                         A6    A
CHE TI DA' L'ARIA DEL GRAN SIGNOR

D                         G        D
E QUESTO E' IL VALZER DEL BUON UMOR

A7  Em        A
PRENDER CONVIENE

       D
SIA IL MALE CHE IL BENE

        Em     A        D
FISCHIANDOCI SOPRA COSI'

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here