Il valzer della toppa – Gabriella Ferri

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Il valzer della toppa di Gabriella Ferri

Me so’ fatta un quartino
m’ha dato a la testa
ammazza che toppa
a Nina, a Roscetta, a Modesta,
lassateme qua!
An vedi le foje!
An vedi la luna!
An vedi le case!
E chi l’ha mai viste co’ st’occhi?
Me viਠda cantà

Lassame perde, va da n’altra
stasera, a cocco, niente da fa!
E poi so’ vecchia, cià trent’anni
e er mondo ancora l’ho da guardà !

Mamma mia che luci
che vedo qua attorno
Le vie de Testaccio
me pareno come de giorno
de n’arta città !
An vedi le porte!
An vedi li bar!
An vedi la gente!
an vedi le fronne che st’aria
se fa sfarfallà !
Va via moretto, fa la bella
stasera godo la libertà ,
spara er Guzzetto e torna a casa
che mamma tua se sta a aspettà !

Me sà presa la toppa
e mà so’ felice!
Me possi cecamme
me sento tornata a esse un fiore
de verginità !

Verginità ! Verginità !
Me sento tutta verginità !
Che sarà !
Che sarà !
Che sarà !

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here