In bagno in aeroporto – Tiziano Ferro

 

Album

È contenuto nei seguenti album:

2003 111
2010 The album collection

Testo Della Canzone

In bagno in aeroporto – Tiziano Ferro

In questo caso direi proprio che non è una tragedia
Non andare a cena vacci solo tu
E separarsi direi proprio che non è una tragedia
Oh oh…mi senti…oh oh
Quando tornerai a casa non sarò li a romperti
Quando prenderò il treno non mi assorderai col telefono

Oh oh…è inutile che fai finta di niente
Oh oh…parlare con un muro è più esaltante
Non ero mai morto in bagno in aeroporto
Al ricordo di lui che bacia te..e vabè
Oh oh…non piangere non voglio farti un torto
Oh oh…ti sto parlando non guardarmi storto
Che bello son morto in bagno in aeroporto
Dove? In aeroporto
Dove? In aeroporto

Mi dici…
“In questo caso direi proprio che le scuse puoi infilarle
gentilmente dove preferisci tu”
ma no ti prego dai non dire questo amore…ehm…
scusa non volevo rimaniamo amici dai
quando uscirò col cane puoi venire insieme a me
no su dai smetti di urlare rendi tutto più difficile

Oh oh…è inutile che fai finta di niente
Oh oh…parlare con un muro è più esaltante
Non ero mai morto in bagno in aeroporto
Al ricordo di lui che bacia te…e vabè
Oh oh…non piangere non voglio farti un torto
Oh oh…ti sto parlando non guardarmi storto
Che bello son morto in bagno in aeroporto
Dove? In aeroporto
Dove? In aeroporto

Quello che non hai capito ora
Credo non lo capirai mai più
Quindi amore io darei la colpa
UN PO’ A ME UN PO’ A TE

Guarda come il cielo si colora
Ora che non stiamo insieme più
Conto alla rovescia di un amore
TRE DUE UNO FIESTA!

Oh oh…è inutile che fai finta di niente
Oh oh…parlare con un muro è più esaltante
Non ero mai morto in bagno in aeroporto
Al ricordo di lui che bacia te…e vabè
Oh oh…non piangere non voglio farti un torto
Oh oh…ti sto parlando non guardarmi storto
Che bello son morto in bagno in aeroporto
Dove? In aeroporto
Dove? In aeroporto

 


[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

     
Am

In questo caso direi proprio che non e' una tragedia 

Non andare a cena vacci solo tu 

  Am
E separarsi direi proprio che non e' una tragedia 

Oh oh...mi senti...oh oh 

Quando tornerai a casa non sarò li a romperti 

Quando prenderò il treno non mi

Em
assorderai col telefono 

        Am
Oh oh...è inutile che fai finta di niente 

Oh oh...parlare con un muro e' piu' esaltante 

Non ero mai morto in bagno in aeroporto 

Al ricordo di lui che bacia te..e vabe'



Oh oh...non piangere non voglio farti un torto 

Oh oh...ti sto parlando non guardarmi storto 

Che bello son morto in bagno in aeroporto 

Dove? In aeroporto 

Dove? In aeroporto 

Am
Mi dici... 

In questo caso direi proprio che le

scuse puoi infilarle 

gentilmente dove preferisci tu - 

      Am
Ma no ti prego dai non dire questo

amore...ehm 

scusa non volevo rimaniamo amici dai 

       Am
quando usciro' col cane puoi venire

insieme a me 

                                      Em
No su dai smetti di urlare,  rendi tutto piu'difficile 

   Am
Oh oh...e' inutile che fai finta di niente 

Oh oh...parlare con un muro e' piu' esaltante 

Non ero mai morto in bagno in aeroporto 

Al ricordo di lui che bacia te...e vabe'

 

Oh oh...non piangere non voglio farti un torto 

Oh oh...ti sto parlando non guardarmi storto 

Che bello son morto in bagno in aeroporto 

Dove? In aeroporto 

Dove? In aeroporto 

Quello che non hai capito ora 

Credo non lo capirai mai più 

Quindi amore io darei la colpa 

-- un po'   a  me un po' a te --

Am
Guarda come il cielo si colora 

Ora che non stiamo insieme piu' 

Conto alla rovescia di un amore 

-- 3 -- 2 -- 1 --Fiesta! 

Am
Oh oh...è inutile che fai finta di niente 

Oh oh...parlare con un muro è più esaltante 

Non ero mai morto in bagno in aeroporto 

Al ricordo di lui che bacia te...e vabe'



Oh oh...non piangere non voglio farti un torto 

Oh oh...ti sto parlando non guardarmi storto 

Che bello son morto in bagno in aeroporto 

Dove? In aeroporto 

Dove? In aeroporto

***



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here