Inseparabili – Nino D’Angelo

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Inseparabili – Nino D'Angelo di Nino D’Angelo

Si comme vuò
chesta storia rimmanimmela
cca senza e nuje
senza dicere niente
‘e verità s’annasconnene
senza parà dint’a mente
addò nasce ‘o penziero
addò more ‘o piacere
e ce astregnere ancora
int’a mille pecchè
io e te, comm’a neve e natale
ce sciuglimme int’e mane
ce spartimme e regale
noi inseparabile.

Nun ce vedimme cchù,
nun ce penzamme cchiù
e nun turnammo areto
quano nu ricordo nun ce fa durmì
nun ce vedimme cchiù
forse hai ragione tu
calamme ‘ll’uocchie ‘nterra
quanno ce ‘ncuntramme
‘ncopp’a stessa via
tu e io astrignimme sti diente,
quanno pò ce vulimme
accirimmece a dinte noi inseparabili.

Nun ce vedimme cchiù,
nun ne parlamme cchiù
nun ce telefonamme
quanno pò ce mancamme
quanno stamme sule.

Ma c’avimme a fà
si sta storia c’ha vuluto
‘mbruglià nun fa niente
nun se campa pè sempe
Se pò sbaglià
ma e ragione nun
se ponno spiegà ce vò tiempo
nuie ddoje foglie int’o viento
Stamm’appise a nu ramo
ca ormaie s’e’ spezzato
e mo sta pe carè

Io e te comm’a neve e natale
ca sciuglimme int’e mane
ce spartimme e regale
noi inseparabili.

Nun ce vedimme cchù,
nun ce penzamme cchiù
………………………
………………………

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here