Intonaco – Evandro Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
Intonaco – Evandro

Però che noia quando
parlavamo,del gatto
dal veterinario
Però che palle quando
uscivamo,per stare
con le mani in mano

Com'era bello quando
ci salutavamo e
poi entrambi
ci dimenticavamo
Com'era bello quando
poi ci lasciavamo e poi
al bar ce ne ritornavamo
Che se ci pensi,
tra di noi non
c'è più un cazzo
Ma mica dopo mi
ammazzo,è solo
un altro colpo basso
È solamente un altro
modo per levarmi
via di mezzo
Perchè non trovi un
altro ragazzo,magari
un po' meno matto

Magari meglio di me
Magari simile a te

Ecco una serie di risorse utili per Evandro in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *