Io e te – Gianni Celeste

Album

È contenuto nei seguenti album:

2005 Poesia

Testo Della Canzone

Io e te – Gianni Celeste di Gianni Celeste

ogni ghiorno che passe
ce vulimme cchiu bene
tutt’e dduie nnammurate
comme bello accusi
comme e grande st’ammore
tu na freccia ind’o core
testimonie e st’ammore
lei che chiamme papa

io e te chi a criato sta criatura ca sumiglia
a tutt’e duie
io e te c’e levammo o pane a voca
si_sultanto vuo mangia

sulo io e te
nuie murimmo po dulore si
se_sbatte e_se fa male
sempre io te
ringraziammo sta canzone
ca c’ha fatt nuie accusi
e fernisce nu jorne naccummengia po nato
e criscimme cu l’uocchie
lei che chiamme mamma
e po quanno se sposa e se fa nata casa
c’ha braciame cu e figlie e richiamm papa

io e te chi a criato sta criatura ca sumiglia
a tutt’e duie
io e te c’e levammo o pane a voca
si_sultanto vuo mangia

sulo io e te
nuie murimmo po dulore si
se_sbatte e_se fa male
sempre io te
ringraziammo sta canzone
ca c’ha fatt nuie accusi
io e te chi a criato sta criatura ca sumiglia
a tutt’e duie
io e te c’e levammo o pane a voca
si_sultanto vuo mangia

sulo io e te
nuie murimmo po dulore si
se_sbatte e_se fa male
sempre io te
ringraziammo sta canzone
ca c’ha fatt nuie accusi

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   

Cm G# Cm G#
     Cm
ogni ghiorno che passe 
ce vulimme cchiu bene 
          Fm
tutt'e dduie nnammurate 
        G
comme bello accusi 
  Cm
comme e grande st'ammore 
tu na freccia ind'o core 
     Fm
testimonie e st'ammore 
        G            F9 G
lei che chiamme papa    

     C                               E
io e te chi a criato sta criatura ca sumiglia 
  Am          A
a tutt'e duie 
Dm                           F
io e te c'e levammo o pane a voca 
            G          F9
si_sultanto vuo mangia 

G         C
sulo io e te 
nuie murimmo po dulore si 
          E       Am   A
se_sbatte e_se fa male 
          Dm
sempre io te 
             F
ringraziammo sta canzone 
        Dm7    Gsus4   G      Cm G# Cm G#
ca c'ha fatt nuie accus     i          
  Cm
e fernisce nu jorne naccummengia po nato 
  Fm
e criscimme cu l'uocchie 
        G
lei che chiamme mamma 
Cm
e po quanno se sposa e se fa nata casa 
        Fm                    G           F9
c'ha braciame cu e figlie e richiamm papa 
G

        C
io e te chi a criato sta criatura ca sumiglia 
E        Am   A
a tutt'e duie 
   Dm
io e te c'e levammo o pane a voca 
F               G      F9
si_sultanto vuo mangia 

     G       C
sulo io e te 
nuie murimmo po dulore si 
               E    Am A
se_sbatte e_se fa male 
             Dm
sempre io te 
      F
ringraziammo sta canzone 
   Dm7       Gsus4  G   C
ca c'ha fatt nuie ac     cusi 


G# C#6 C# F A#m A#m9 A#9 A# D#m D#m9 F# G# F#9 G#

     C#
io e te chi a criato sta criatura ca sumiglia 
F        A#m  A#
a tutt'e duie 
   D#m
io e te c'e levammo o pane a voca 
F#              G#     F#9
si_sultanto vuo mangia 

G#        C#
sulo io e te 
nuie murimmo po dulore si 
          F       A#m  A#
se_sbatte e_se fa male 
          D#m
sempre io te 
  F#
ringraziammo sta canzone 
D#m7    G#sus4 G#  C#    A D F# Bm B Em G
ca c'ha fatt nuie accusi                

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here