Ipocondria – Rancore

Ipocondria – Rancore canzone pubblicata per la prima volta nell’anno 2018

Testo della canzone: Ipocondria – Rancore

In fondo al testo trovate il video della canzone

Ipocondria – Rancore Testo:

Adesso cosa farò?
Di certo qui morirò
In questo albergo di merda, non a casa mia
Braccio sinistro fa male
Ansia scende e risale
Lingua asciutta, è partita la tachicardia
E adesso cosa farò?
Son certo che morirò
In questa stanza di merda, non a casa mia
La fame d’aria che sale
L’ansia cresce e fa male
Lingua asciutta, è partita la tachicardia

È solo ipocondria
Questa mia nostalgia
Ma è solo ipocondria
Questa malinconia

Guardo la sorte che bussa alle porte
Ho l’ansia e mi sale, la sento più forte
Il cuore mi batte a tempo di morte: ho una patologia

Ma adesso cosa farò? Son certo che morirò
In questa stanza di merda, non a casa mia
Braccio sinistro fa male
Ansia scende e risale
Lingua asciutta, è partita la tachicardia!

E adesso cosa farò? Di certo qui morirò
In questo albergo di merda, non a casa mia
La fame d’aria che sale
L’ansia cresce e fa male

Lingua asciutta, è partita la tachicardi
È solo ipocondria questa mia nostalgia
Ma è solo ipocondria questa malinconia

[Rancore]
La mia malattia è il nome che porto
(Aspetta riparti va’)
La mia malattia è la tosse che porto
Dico sempre che l’ho presa ieri
Quante orecchie non reggono lo sporco
Ho le rime piene di batteri
Guardo questo cielo, tu non torni
Sei la mia malattia quando non mi chiami
Se ti dico che io muoio tra due giorni
Forse ti vedrò un’oretta dopodomani
Siamo un gruppo di ragazzi strani
A volte ammalati, disinformati
E voi siete nati imparati, belli, perfetti, fermi, impalati
Bene, perfetto, scrivo del nulla
Tranne di un mucchio di insicurezze
Che a me mi accarezzano sin dalla culla
In mezzo alle urla, Jeeg, Gundam!
Datemi ancora un aiuto, sono il re Kunta
Di ansie che libero al volo
So che se poi morirò sarò muto
Pensavo di farlo in un po’ di decoro
Ma non lo farò a casa mia anche se poi casa mia
è grande al massimo come uno sputo
Eppure un dottore che grazie a me può pagarsi il mutuo dicendomi solo che

[Giancane]
È solo ipocondria questa malinconia
Ma è solo ipocondria questa mia nostalgia
È solo ipocondria questa mia nostalgia
Ma è solo ipocondria questa malinconi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here