La mia felicità – Fabio Rovazzi Feat Eros Ramazzotti – Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
La mia felicità – Fabio Rovazzi Feat Eros Ramazzotti


Ho dormito per due anni
che ore sono non lo so
sono pieno, anche meno
Ho giocato così tanto
che ora sono dentro code
e mi droppo, dove voglio

La mia felicità: nessuno che mi cerca,
canzoni nella testa, arietta bella fresca
Viaggio senza gravità: mi sembra di volare,
c’è il mondo da salvare, dai ti devo chiamare

Scusa ma prende male
ci sentiamo alla fine dell’estate
Giuro che mi dispiace
ti chiamo doma
ti voglio be…
salutami tuuuu
Vabbè, felicità

La mia felicità
voglio perdermi e poi si vedrà
La mia felicità

Amo fare tardi, amo lavorare
non posso lamentarmi in generale
Ora sono al centro della capitale
del mio stato preferito, quello mentale

In disordine ed è tutto apposto
ed è bello anche se è contrapposto
Come un fulmine in cielo ad agosto

La mia felicità: è l’attimo fuggente,
baciarsi tra la gente, l’amico deficiente
Cerco la mia libertà, ho voglia di sbragare,
c’è il mondo da salvare, dai ti devo chiamare

Scusa ma prende male
ci sentiamo alla fine dell’estate
Giuro che mi dispiace..
ti chiamo doma
ti voglio be
salutami tuuuu
Vabbè, felicità

La mia felicità
voglio perdermi e poi si vedrà
La mia felicità

Ti lascio qua,
con gli occhiali da sole ti nascondo il dolore
Ma che cos’è questa parte troppo triste per me?
Vabbè, felicità

La mia felicità
voglio perdermi e poi si vedrà
La mia felicità

Ecco una serie di risorse utili per Fabio Rovazzi e Eros Ramazzotti in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *