La caccavella

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

La caccavella di Canzoni Napoletane

(Concina)
Nino TarantoAurelio Fierro

Dimme dimme chi t’ha fatto…
io per te stó’ sempre afflitto,
‘o vestito, ch’era stretto,
mo è cchiù largo do cappotto…

Damme damme nu bacetto…
comme fosse nu biscotto,
io mme mastico ‘o rrussetto,
parola d’onor…
Parola d’onor…

Pe’ st’ammore faccio tutto:
faccio ‘o ladro e ‘o poliziotto,
faccio ‘o fesso e ‘o farabutto,
piglio i numeri per il lotto…

Piglio la rogna e me la gratto,
mi fo crescere lu pizzetto,
vado a spasso con un gatto,
ballo la samba a capa sotto…

Se mi metti nu cornetto,
se mi chiamano merlotto,
só’ Cornelio e mme stó’ zitto,
Carlo Mazza e mme ne fotto…

Ci sposiamo con un patto:
che se nasce nu pupetto
io lo cresco e mme ll’allatto…
Parola d’onor…
Parola d’onor…
Parola d’onor…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here