La canzone delle Mele Verdi

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

La canzone delle Mele Verdi di Le Mele Verdi

(Mauro Agnoli – Corrado Castellari)

C’era in tv
una marcia in più
mondo un po’ ingenuo
romantico
dolci poesie
le mie fantasie
con le Mele Verdi
nel blu!

Angeli
Cantavamo nei tuoi sogni
danzavamo come cigni
mentre Mitzi sorrideva

Angeli
Scherzavamo con gli amici
vivevamo più felici
se mio padre si inventava
soavi melodie
le piccole follie
cartoni magici
tutti più cuccioli
oh… Angeli
a cavallo delle note
vagabondi tra le stelle
dai giochiamo ancora un po’
Angeli

Questa tv
non la reggo più
un mondo rissoso
frenetico
Ma io lo so
che ritornerò
con le Mele Verdi
nel blu!

Angeli
Quella voce sensuale
di Stefania che ti piace
col suo sguardo sbarazzino

Angeli
che simpatici monelli
scatenati un po’ ribelli
proprio come fa Paolino.
Mille spettacoli
ma quanti ostacoli
quei dischi fragili
tutti più cuccioli
Oh! Angeli
c’è una fata sul nel cielo
ci protegge col suo velo
Alessandra dove sei?
Angeli

Angeli

Bonzi, ippopotami
gnomi e scoiattoli
ranocchi e bambole
bionde con gli occhi blu
Oh! Angeli
ascoltando la canzone
anche se è passato il tempo
tu ricordati di noi.
Angeli

Oh! Angeli

Gli Angeli!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here