La gente di cuore

Album

È contenuto nei seguenti album:
1997 Domani è un altro giorno

Testo Della Canzone

La gente di cuore di Enrico Ruggeri

La gente di cuore si muove nel mondo,
segnata da un solco gentile e profondo.
Non vuole apparire agli sguardi;
è tardi per farla parlare.
La gente di cuore è tra noi.

La gente di cuore con l’alba già in piedi,
la senti passare, ma spesso non vedi
che dentro a quel freddo mattino
c’è tanto cammino da fare.
La gente di cuore è con noi.

Oh oh na na na,
oh oh na na e
E’ la gente di cuore
che scalda la vita
nel freddo che c’è.

La gente di cuore nascosta in città,
non chiede clamore nè pubblicità.
Sorride vicino al dolore,
ma un nuovo calore fa entrare.
La gente di cuore è con noi.

Oh oh na na na,
oh oh na na e
E’ la gente di cuore
che scalda la vita
nel freddo che c’è. (2 volte)

La gente di cuore dà il meglio di sè,
non chiede mai niente, non chiede perchè.
Ma tutto si illumina e prende colore
se c’è ancora gente, la gente di cuore.
E c’è ancora luce che accende
il buio che è dentro di noi.

Oh oh na na na,
oh oh na na e
E’ la gente di cuore
che scalda la vita
nel freddo che c’è.

La gente di cuore è nel mondo
e lascia quel segno profondo,
ma tutto si illumina e trovi il colore
dipinto da tutta la gente di cuore.
La gente di cuore si accende,
la gente di cuore è con noi.

Oh oh na na na,
oh oh na na e
E’ la gente di cuore
che scalda la vita
nel freddo che c’è. (4 volte)

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here