La maschera di stelle

Album

È contenuto nei seguenti album:
1994 Giò Di Tonno

Testo Della Canzone

La maschera di stelle di Giò Di Tonno

Chissà perché aveva scelto quella vita
forse perché lui non sapeva dove andare
forse perché lei era partita
quella domenica mattina senza salutare
Allora lui aveva ormai deciso
di dare l’anima in pasto a bambini come me
di nascondere la faccia dietro un falso sorriso
di nascondere il cuore dietro un vecchio gilè

Ma io, io che l’ho visto saltare
da una parte all’altra della scena
io che l’ho visto volare
con le ali nella schiena
io che gli ho stretto la mano
io che l’ho guardato negli occhi
ho visto un mondo lontano
che ancora mi tremano i ginocchi

Chissà perché aveva scelto un doppia vita
tra una maschera ed un bicchiere di vino
forse perché aveva l’anima tradita
forse perché aveva ancora il cuore di un bambino
Adesso tu, adesso tu lo puoi trovare
che gioca piano con le stelle della sera
solo, gioca in riva al mare
solo, la vita intera

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here