La nostra eta’ e’ difficile

Introduzione

Indice

image_pdfCrea Pdfimage_printStampa

Album

È contenuto nei seguenti album:
1972 Alessandra

Testo Della Canzone

La nostra eta' e' difficile di Pooh

(FacchinettiNegrini)

Nasce il giorno
come ieri
c’e’ piu’ gente in citta’
L’ho cercata
come ieri
ma lei dove sara’?…
No, qui ti vedono
se fai cosi’ glielo dicono, lo sai
e lei sapra’ come vincere
e passera’ su di te come ieri
La nostra eta’ e’ difficile
ci spiano dentro l’anima ma e’ mio
quest’attimo che fa uomini
si muore un po’, passera’ come ieri
Muore il giorno
come ieri
c’e’ silenzio in citta’
Hai capito
cosa fare
quando lei tornera’?…
La nostra eta’ e’ difficile
ci spiano dentro l’anima ma e’ mio
quest’attimo che fa uomini
si muore un po’, passera’ come ieri
La nostra eta’ e’ difficile
ci spiano dentro l’anima ma e’ mio
quest’attimo che fa uomini
si muore un po’, passera’ come ieri

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here