La nostra storia – Franco Ricciardi

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

La nostra storia – Franco Ricciardi di Franco Ricciardi

Noi giocavamo a poker tutte le sere
ci appiccicavamo semrpe parlanmdo di sport
e che pareri diversi avevamo noi due per i film in tv
ora mi manchi sai…e tu mi manchi sai…

Tu con le donne un mucchietto ed io sempre niente
ti prestavo la moto quando uscivi con lei
e ti aspettavo da solo mangiando panini in quel vecchio caffè
come soffrivo sai… non te lo ho detto mai…

E correvamo sui prati tirandoci i sassi giocando alla guerra
le capriole nell’erba con piedi in montagna e la testa nel fango
e comm’aier facimm a muina a chi corr p primm a pavà o cafè
e ritorniamo bambini e mentre tu canti io suono per te
e in questo solito bar noi troviamo gli amici e il calore di sempre
fanno la gara a tre sette facendosi i segni strizzandosi gli occhi
turnamm ancora a giucà na schedina a speranza ra vencr nziem io e te
se questo sogno si avvera la nostra amicizia più forte sarà

Ora tu devi partire io resto da solo
il tuo lavoro ti porta a restare lontano
e quando non ci sarai con chi li discuto quei film in tv
questo mi manca sai… quanto mi mancherai…

E correvamo sui prati tirandoci i sassi giocando alla guerra
le capriole nell’erba con piedi in montagna e la testa nel fango
e comm’aier facimm a muina a chi corr p primm a pavà o cafè
e ritorniamo bambini e mentre tu canti io suono per te
e in questo solito bar noi troviamo gli amici e il calore di sempre
fanno la gara a tre sette facendosi i segni strizzandosi gli occhi
turnamm ancora a giucà na schedina a speranza ra vencr nziem io e te
se questo sogno si avvera la nostra amicizia più forte sarà

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here