La rete

Testo Della Canzone

La rete di Frisina

Il Regno dei cieli è una rete gettata nel mare
che un pescatore ha gettato in mezzo ai flutti.
La rete robusta discende nell’acqua profonda
e raccoglie in un forte abbraccio i pesci del mare.

Il Regno dei cieli è una rete gettata nel mare
che i pescatori trascinano verso la riva,
è piena di pesci che guizzano, brillan di luce,
danno gioia alle braccia e agli occhi di quei pescatori.

Il Regno dei cieli è una rete ricolma di pesci
che piccoli e grandi il Signore ha raccolto dal mare;
ed i pescatori dentro ai canestri ricolmi
pesci buoni raccolgono per un banchetto di gioia.

Il Regno dei cieli è una rete gettata nel mondo,
invito di pace e salvezza per gli uomini tutti,
è rete di amore, è rete che stringe insieme
in un unico abbraccio le genti di tutta la terra.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here