La stanza dell’oro

(KIKA) Ð MILANO Ð I Litfiba hanno presentato a Milano il nuovo album Grande Nazione. Il frontman dello storico gruppo italiano ha aperto la conferenza stampa tornando sulla reunion della band: ÒChiariamo una volta per tutte: ci siamo lasciati perchŽ non comunicavamo pi e il primo passo per la Reunion l'ha fatto Ghigo". Il disco rock uscirˆ nei negozi il 17 gennaio: Òé stato scritto l'anno scorso quando c'era ancora Berlusconi al governo. Ci sentiamo di dire che i rockers non devono stare sul palco a bearsi della loro popolaritˆ come fanno quelli italiani, ma fare dischi di protestaÓ. *** Local Caption *** (KIKA) - MILAN - Litfiba present Grande Nazione in Milan.

Album

È contenuto nei seguenti album:

2001 Insidia

Testo Della Canzone

La stanza dell'oro di Litfiba

L’ossessione mi pulsa nella testa
Giro gli occhi e ci sei tu
Non sapere se stringerti o sfidarti
Un dubbio inutile

In bilico su limiti tu mi trascinerai
Un passo in più, fatalità
Io non mi salverò

Nella stanza dell’oro e della seta
L’istante brucerà
L’illusione di vincerti mi basta
Tu sai non sfuggirò

Tu sai non sfuggirò

Il desiderio confonde la mia vista
Giro gli occhi e ci sei tu
Mi sfiorerai e riderai

Di colpo tu mi chiamerai
Tu sai ti seguirò

Nella stanza dell’oro e della seta
L’istante brucerà
L’illusione di vincerti mi basta
Tu sai non sfuggirò

Tu sai non sfuggirò

In bilico su limiti, spirali ipnotiche
Un passo in più, fatalità
Io non mi salverò

Nella stanza dell’oro e della seta
L’istante brucerà
L’illusione di vincerti mi basta
Tu sai non sfuggirò

Tu sai non sfuggirò

Tu sai non sfuggirò

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
Lam Fa  Re  Do  Mim  Lam  ( x2 )


Lam             Fa           Re
L'ossessione mi pulsa nella testa,
        Do      Mim    Lam 
giro gli occhi e ci sei tu 
Lam             Fa           Re
Non sapere se stringerti o sfidarti, 
   Do     Min  Lam
un dubbio inutile. 

Intro


In bilico, sui limiti, 
tu mi trascinerai. 
Un passo in piu, fatalità, 
io non mi salverò. 


RITORNELLO:
LAm              Fa            Re
Nella stanza dell'oro e della seta, 
   Do     Mim  Lam
l'istante brucerà.
Lam              Fa         Re 
L'illusione di vincerti mi basta,
   Do       Mim Lam 
tu sai non sfuggirò.. 

Lam  Fa  Re

  Do      Mim  Lam
tu sai non sfuggirò. 

Intro

STROFA:

Il desiderio confonde la mia vista, 
giro gli occhi e ci sei tu. 
Mi sfiorerai e riderai... 
Di colpo tu mi chiamerai, tu sai ti seguirò 

RITORNELLO:

Nella stanza dell'oro e della seta, 
l'istante brucerà. 
L'illusione di vincerti mi basta, 
tu sai non sfuggirò.. tu sai non sfuggirò. 

Intro

STROFA:
In bilico sui limiti, spirali ipnotiche. 
Un passo in più, fatalità. 
Io non mi salverò... 

RITORNELLO:
Nella stanza dell'oro e della seta, 
l'istante brucerà. 
L'illusione di vincerti mi basta, 
tu sai non sfuggirò.. 
tu sai non sfuggirò. 

Intro



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here