La strada – Modena City Ramblers

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

La strada – Modena City Ramblers di Modena City Ramblers

Di tutti i poeti e i pazzi

che abbiamo incontrato per strada

ho tenuto una faccia o un nome

una lacrima o qualche risata

abbiamo bevuto a Galway

fatto tardi nei bar di Lisbona

riscoperto le storie d’Italia

sulle note di qualche canzone.

Abbiamo girato insieme
e ascoltato le voci dei matti
incontrato la gente più strana
e imbarcato compagni di viaggio
qualcuno è rimasto
qualcuno è andato e non s’è più sentito
un giorno anche tu hai deciso
un abbraccio e poi sei partito.

Buon viaggio hermano querido

e buon cammino ovunque tu vada

forse un giorno potremo incontrarci

di nuovo lungo la strada.

Di tutti i paesi e le piazze
dove abbiamo fermato il furgone
abbiamo perso un minuto ad ascoltare
un partigiano o qualche ubriacone
le strane storie dei vecchi al bar
e dei bambini col tè del deserto
sono state lezioni di vita
che ho imparato e ancora conservo.

Buon viaggio…

Non sto piangendo sui tempi andati
o sul passato e le solite storie
perché è stupido fare casino
su un ricordo o su qualche canzone
non voltarti ti prego
nessun rimpianto per quello che è stato
che le stelle ti guidino sempre
e la strada ti porti lontano

Buon viaggio…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
INTRO: mi fa#- la  mi fa#- la

mi         (4         mi)
Di tutti i poeti e i pazzi 
      la                   (4      la)
che abbiamo incontrato per strada 
mi
ho tenuto una faccia o un nome 
    la                  si
una lacrima o qualche risata 
mi
abbiamo bevuto a Galway 
      la
fatto tardi nei bar di Lisbona 
do#-          la
riscoperto le storie d'Italia 
              si         mi      mi4
sulle note di qualche canzone. 

Abbiamo girato insieme 
e ascoltato le voci dei matti 
incontrato la gente più strana 
e imbarcato compagni di viaggio 
qualcuno è rimasto 
qualcuno è andato e non s'è più sentito 
un giorno anche tu hai deciso 
un abbraccio e poi sei partito. 

     la
Buon viaggio hermano querido 
          mi              do#-
e buon cammino ovunque tu vada 
mi                la
forse un giorno potremo incontrarci
          si       mi      fa#- la   mi fa#- la 
di nuovo lungo la strada. 

Di tutti i paesi e le piazze 
dove abbiamo fermato il furgone 
abbiamo perso un minuto ad ascoltare 
un partigiano o qualche ubriacone 
le strane storie dei vecchi al bar 
e dei bambini col tè del deserto 
sono state lezioni di vita 
che ho imparato e ancora conservo. 

Buon viaggio...

STRUM: mi fa#- la   mi fa#- la
       fa#-   la mi   fa#- la si

Non sto piangendo sui tempi andati 
o sul passato e le solite storie 
perché è stupido fare casino 
su un ricordo o su qualche canzone 
non voltarti ti prego 
nessun rimpianto per quello che è stato 
che le stelle ti guidino sempre 
e la strada ti porti lontano 

Buon viaggio... 

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here