L’albero della cuccagna

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

L'albero della cuccagna di Bambini

Elena Botti e Fabrizio Santini
(Danpa – Aprile)

Viva l’albero della cuccagna
Nella piazza del paese di campagna!
Quante cose ci sono appese…
Tutti guardano lassù!

Un tacchino, un provolone,
Un prosciutto, due salami, un bottiglione,
Il cestino con la sorpresa
E una lepre con la testa in giù!

Su quel palo alto alto
C’è chi tenta di andar su:
Quando crede di arrivare
Scivolando torna giù…
Forza, provaci anche tu!

Mamma, mamma che cuccagna!
C’è Pierino che si lagna…
Mamma, mamma che cuccagna!
Voglio andare anch’io lassù!

Viva l’albero della cuccagna
Nella piazza del paese di campagna!
Con la banda che sta suonando
… Para Bum Zi Bum Zi Bum!…

Il postino in canottiera
Ha raggiunto il bottiglione di barbera…
Il curato, più fortunato,
Il prosciutto si è portato giù!

E Pierino, lesto, lesto,
È salito fino là;
Ma nel prendere quel cesto
La sorpresa trova già:
Giù farina in quantità…!

Mamma, mamma che cuccagna!
C’è Pierino che si lagna…
Mamma, mamma che cuccagna!
Io lassù non vado più…!

Viva l’albero della cuccagna
Nella piazza del paese di campagna!
Con la banda che sta suonando
…Para Bum Zi Bum Zi Bum!…

Mamma, mamma che cuccagna!
C’è Pierino che si lagna…
Mamma, mamma che cuccagna!
Io lassù non vado più…!
Io lassù non vado più…!!!

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here