L’aria di marzo

È la colonna sonora dei seguenti libri:

Testo Della Poesia

L'aria di marzo di Filastrocche

L’aria di Marzo è così inquieta
perchè ha proprio molto da fare.
Deve portare le nubi per innaffiare
tutto il mondo che l’inverno
ha coperto di polvere e di fumo.
L’aria di marzo ha mille e mille mani invisibili.
Arriva dappertutto.
E, dove tocca, un fiore, un filo d’erba,
un animaletto si risveglia.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here