Lassa che vene

Album

È contenuto nei seguenti album:

1984 Musicante

Testo Della Canzone

Lassa che vene di Pino Daniele

Canzoni Napoletane
Canzoni Napoletane L

Fa currente e s’assciutta ‘nterra
statt’accorto nun ce passà’
nuje ccà dinto guardammo ‘nterra
manco Cristo ca ce vo’ stà’
‘miezo ‘e scale fanno rumore
chiude l’uocchie e nun puo’ durmì’
alluccammo che passa vierno
senza parlà’
pe chi è ghiuto sempe fujenno
primma o doppo s’adda ‘ncuntrà’
mentre ‘o munno fa tutte mure
quacche amico te po’ sentì’
Lassa che vene
passa ampresso tutte sti sere
po’ currimmo luntano
e facimmo dimane
lassa che vene
passa ampresso tutte sti sere
pienze a quanta vonno capì’
e po’ nun stà’ accussì’.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
sol
Fa currente e s'assciutta 'nterra
                          fa#-7
statt'accorto nun ce passà'
         mi-7
nuje ccà dinto guardammo 'nterra
      la7                  re7+
manco Cristo ca ce vo' stà'
          re#7dim           mi-7
'miezo 'e scale fanno rumore
        fa#7                   si-  si-7/la
chiude l'uocchie e nun puo' durmì'

alluccammo che passa vierno
senza parlà'
pe chi è ghiuto sempe fujenno
primma o doppo s'adda 'ncuntrà'
mentre 'o munno fa tutte mure
                              sol
quacche amico te po' sentì'

         fa#-7
Lassa che ve--ne
        mi-7               fa#-
passa ampresso tutte sti sere
       si7     mi-7
po' currimmo luntano
     la7     si-7
aspettanno dimane

lassa che vene
passa ampresso tutte sti sere
pienze a quanta vonno capì'
e po' nun stà' accussì'.

sol ad libitum sfumando

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here