Le pesche d’inverno

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

1999 Io non so parlar d’amore

Testo Della Canzone

Le pesche d'inverno di Adriano Celentano

Io finalmente ho vinto
mi son finiti i guai
non mi vergogno, ho pianto
tu non puoi sapere che cosa mi è costata lei
neanche immaginare, mi sono superato sai
tornare a respirare e non pensare più
le nuvole sul mare se ne sono andate
con un vento che mi porta su
come un ascensore e stavolta non ricado giù
Mi vuole, mi vuole, il sole adesso riappare
mi vuole davvero, mi vuole, ma chi mai l’avrebbe detto,
è matta la vita… che sarebbe finita così

E giorno dopo giorno ci credo un po’ di più
le pesche in pieno inverno
non le prevedere quello che non t’aspettavi mai
come immaginare qualche cosa che sognar non puoi

Mi vuole, mi vuole, il sole adesso riappare
mi vuole davvero mi vuole ma chi mai l’avrebbe detto,
è matta la vita… che sarebbe finita così

Mi vuole, mi vuole, il sole adesso riappare,
mi vuole davvero, mi vuole, ancora mi vuole…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here