Le tue mani

Testo Della Canzone

Le tue mani di Liturgica e Sacra

Le tue mani son piene di fiori;

dove li portavi fratello mio?

Li portavo alla tomba di Cristo

ma l’ho trovata vuota, sorella mia!

Rit. Alleluja, alleluja,

alleluja, alleluja!

I tuoi occhi riflettono gioia:

dimmi cosa hai visto fratello mio?

Ho veduto morire la morte,

ecco cosa ho visto sorella mia. Rit.

Hai portato una mano all’orecchio:

dimmi cosa ascolti fratello mio?

Sento squilli di trombe lontane

sento cori d’angeli sorella mia. Rit.

Stai cantando un’allegra canzone:

dimmi perché canti fratello mio?

Perché so che la vita non muore

ecco perché canto sorella mia. Rit.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
                MI                 SI7             MI

Le tue mani son piene di fiori;

DO#m              SOL#m  LA        MI

dove li portavi fratello mio?

             MI                 SI7               MI

Li portavo alla tomba di Cristo

        LA                       MI               SI7      MI          (LA/MI)

ma l’ho trovata vuota, sorella mia!

 

LA/SI/SOL#m/DO#m  FA#m SI MI SI

Rit. Alleluja,             alleluja,

LA/SI/SOL#m/DO#m  FA#m SI MI  LA  MI (SI7)

alleluja,              alleluja!

 

I tuoi occhi riflettono gioia:

dimmi cosa hai visto fratello mio?

Ho veduto morire la morte,

ecco cosa ho visto sorella mia. Rit.

 

Hai portato una mano all’orecchio:

dimmi cosa ascolti fratello mio?

Sento squilli di trombe lontane

sento cori d’angeli sorella mia. Rit.

 

Stai cantando un’allegra canzone:

dimmi perché canti fratello mio?

Perché so che la vita non muore

ecco perché canto sorella mia. Rit.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here