Lei lei

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Lei lei di Profeti

ora lei ripensa a un’ora fa,
insieme a me nell’auto di papa’,
e gli occhi intanto che
si bagnano,
sorridono all’idea..
di quella nostalgia..
dolce immaginarmela cosi’,
che sta sognando ancora d’esser li’,
in quella strada dove dopo un po’
mi ha chiesto:
“andiamo via”?
e non l’ho fatta mia..
lei, lei, lei,
nella mente torna lei..
l’ho portata a casa
solo un’ora fa,
e sembra gia’ un’eternita’..
lei, lei, lei,
tra le dita sento lei..
delicato fiore che non e’
la stagione di cogliere..
lei, lei, lei,
nella mente torna lei..
l’ho portata a casa
solo un’ora fa,
e sembra gia’ un’eternita’..
lei, lei, lei,
tra le dita sento lei..
delicato fiore che non e’
la stagione di cogliere..

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
A Bm E A


             E              F#m
Ora lei ripensa a un'ora fa,

A6  Bm7               D6          E
insi  eme a me nell'auto di papa',

  A                    A7
e gli occhi intanto che

     D           Dm             A
si bagnano, sorridono all'idea..

       C#m7       Bm7
di quella nostalgia..

E  A           E          F#m
Dolce immaginarmela cosi',

A6      D6                          E
che sta sognando ancora d'esser li',

       A           A7   D
in quella strada dove dopo un po'

      Dm                     A
mi ha chiesto: "Andiamo via"?

      E6              Bm7 E7
e non l'ho fatta mia..    


A    C#m7 F#m  A6          D     A6 Bm7
Lei, lei, lei, nella mente torna    lei..

D6      E        E7       C#    F#m
L'ho portata a casa solo un'ora fa,

  B7                   E7
e sembra gia' un'eternita'..

A    C#m7 F#m  A6          D     A6 Bm7
Lei, lei, lei, tra le dita sento    lei..

D6    E     E7           A
Delicato fiore che non e'

         Dm6     A   E   A
la stagione di cogliere..



A7 D F#m7 Bm D6 G D6 G6 D D7 G Gm6 D D6 E7




A    C#m7 F#m  A6          D  A6 Bm7
Lei, lei, lei, nella mente torna lei..

D6      E      E7            C# F#m
L'ho portata a casa solo un'ora fa,

  B7                   E7
e sembra gia' un'eternita'..

A    C#m7 F#m A6          D  A6 Bm7
Lei, lei, lei,tra le dita sento lei..

D6  E    E7            A       Dm6        A   E   D7
Delicato fiore che non e'la stagione di cogliere.

***

1 COMMENTO

  1. questa canzone è stata incisa dal complesso “Homo Spiens” non da Profeti, sono in possesso del 45 giri originale, cordiali saluti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here