L’indiano

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

2005 C’è sempre un motivo + L’indiano

Testo Della Canzone

L'indiano di Adriano Celentano

(di Paolo ConteGianni Bella)

Ehi…fatemi parlare,
ehi…fatemi inventare,
ehi…ehi…ehi…fatemi sognare.

Cavallo bianco che non suda mai,
è questo il nome
che ho dato ad una grande
meraviglia in cui mi perdo io.
Lo so che parlo come fa un indiano
affascinato dal mistero fragile e solenne,
ma è così che parlo io.

Non fatelo annoiare,
non fatelo impaurire,
ehi…ehi…non fatelo svanire.

C’è un tempo per guardare in alto
e un tempo per guardare in basso,
ascoltare e non parlare
e ammirare. Ecco, io
mi sento intorno un paradiso
che mi guarda tra le foglia
di un giardino di bisbigli
antichi e sto a sentire io.

Ehi…sento galoppare,
e il suono rimbombare,
ehi…ehi…ehi…fatemi sognare.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here